Agriturismo ristorante a Prato? Sanright!

Origini della cucina toscana

La cucina toscana ha origini nobili ed antiche; già Plinio il Vecchio riferiva che in quella terra, abitata dagli abili Etruschi, vi prosperava la vite. Gli Etruschi occupavano un territorio molto fertile, che sapientemente sfruttavano con avanzate tecniche.  Coltivavano grano, orzo, farro, lenticchie, e da questi cereali realizzavano le “pultes”, che ancor oggi trovano riscontro nelle zuppe “garmucia” e “infarinata”. Prima di consumare i loro pasti gli Etruschi apparecchiavano mense sontuose, arredate con tappeti variopinti e raffinate coppe d’argento. Le buone maniere toscane a tavola vengono diffuse, in epoca rinascimentale, in tutta Europa. Sono le due regine de’ Medici a farsi ambasciatrici di questa cultura: Caterina, che sposò il futuro re di Francia Enrico II, e poi Maria, che sposò il re Enrico IV.  Caterina si trasferì in Francia portando con sé, oltre a numerosi cuochi, le forchette, oggetto sconosciuto e per questo osteggiato e deriso, nonché: frattaglie per preparare le crocchette di cervella, fegato da cucinare in agro-dolce, lumache, faraone da farcire con le castagne, tartufi e succo d’arance, prezzemolo per i bolliti, asparagi, carciofi e fagioli bianchi.

La cucina toscana si differenzia per la divisione fra gastronomia del litorale, che dalla Versilia arriva fino alla Maremma, dove si utilizzano crostacei, pesci e molluschi eccezionali, e quella dell’interno, dove a partire costa appaiono già i primi uliveti, vigneti e la fertile campagna, con boschi ricchi di castagne, funghi, cinghiali e tartufi bianchi. La cucina toscana odierna è schietta, semplice, sobria e genuina. Esalta la bontà e fragranza del pane, predilige gli ortaggi che condisce con l’olio d’oliva. Dagli antenati i toscani ereditano: la passione per l’allevamento dei suini, ricavandone saporiti prosciutti, la morbida finocchiona, il dolce lardo di Colonnata. L’allevamento ovino è diffuso e dal loro latte realizzano profumati pecorini.

Sanright – Agriturismo ristorante Prato

Stai progettando un  week-end in Toscana dove poterti riposare ed assaggiare i prodotti tipici della zona? Allora prenota subito da Sanright, l’agriturismo ristorante di Prato. Immerso nel rilassante verde delle colline toscane, Sanright è un suggestivo casale del ‘500 che è stato ristrutturato con metodo conservativo perfettamente integrato con il circostante contesto dinamico e vitale. Sanright dà vita a una formula di accoglienza eccellente: è il migliore agriturismo ristorante di Prato che lega l’idea di tradizionale di ospitalità all’adozione di tecniche innovative per tutelarla! Cosa aspetti? L’agriturismo Sanright si trova a Prato, in Via Piazzanese 18. Se vuoi prenotare chiama ora allo 0574 630863.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *