Archivi autore: admin

Ristrutturazioni A Lecce? Art Color Veglie!

La miglior ditta di ristrutturazioni a Lecce

 

Consigli per la ristrutturazione

La ristrutturazione della propria casa è sempre un’operazione che comporta un gran dispendio di risorse e di energie personali. Fare un investimento materiale ed emotivo sullo spazio che delimita il nostro abitare non è cosa da poco, ed è legato a doppio filo ai bisogni che esulano dall’aspetto prettamente pratico e funzionale. Diventa dunque quanto mai importante pianificare l’intervento con la maggiore cura possibile e prepararci ad affrontare anche qualche inevitabile imprevisto.

La realtà di cantiere rimane sempre, almeno in minima parte, legata allo stato ante operam dell’immobile, difficile da indagare approfonditamente a meno di ricerche preliminari che non è possibile attuare nel caso di una comune abitazione privata. Fare i lavori, però, è anche divertente e può mettere alla prova la nostra creatività e immaginazione, nonché la nostra capacità di contrattazione con il coniuge e con i figli, che non mancheranno di affermare le loro richieste ed esigenze.

La programmazione e l’importanza di rivolgersi a dei professionisti

Dopo la prima fase di self help avvertirete, o piuttosto dovrete avvertire, l’impulso di rivolgervi a un professionista. Fare tutto da soli è davvero difficile e per di più, a meno che i vostri desideri non possano essere esauditi con una semplice manutenzione ordinaria, è obbligatorio per legge. Non vediamoci però ingiustamente imprigionati dalla burocrazia, perché la presenza di un progettista e di un direttore dei lavori, che possono anche essere la stessa persona, non è solo una mera coercizione senza significato o utilità.

Affidarsi a un tecnico, geometra, ingegnere o architetto che sia, ha ovviamente un costo che andrà inserito nel preventivo dei lavori, che però alla lunga viene ampiamente ammortizzato dall’assenza di seccature, imprevisti burocratici, discussioni con l’impresa esecutrice che riuscirete a evitare grazie alla sua opera di mediazione e di organizzazione del cantiere. Predisporre un progetto corretto e realizzabile, ottenere le necessarie autorizzazioni edilizie, pianificare le fasi dell’opera, vigilare sull’esecuzione delle opere, gestire gli aspetti legati alla sicurezza degli operai, limitare danni e tempi di realizzazione sono tutte attività affrontabili solo con un’ampia e consolidata preparazione ed esperienza e vanno ben oltre il semplice atto di timbrare e firmare qualche elaborato.

Art Color Veglie

Affidare la ristrutturazione della propria casa a dei professionisti del settore è fondamentale. Proprio per questo tantissimi clienti hanno già scelto Art Color Veglie, azienda di ristrutturazioni a Lecce. Appartamenti, locali commerciali, strutture industriali, spazi di tutte le portate e dimensioni, sono stati ristrutturati con eccellenti risultati dall’azienda di Francesco Aprile, che prende in considerazione le soluzioni più all’avanguardia e più innovative per la realizzazione dei suoi lavori, sempre volti all’ottimizzazione del rapporto qualità/prezzo ma, soprattutto, qualità/durata dei lavori.

Da Art Color Veglie, ditta di ristrutturazioni a Lecce, Tutte le normative di sicurezza vengono minuziosamente rispettate in ogni aspetto del lavoro operato, dal primo sopralluogo fino alla consegna dello spazio completamente ristrutturato e pronto per l’utilizzo. Art Color Veglie si trova in Via Spani 29, a Veglie (Lecce). Per chiedere ulteriori informazioni e/o preventivi, chiama al 389 514 7996.

Traslochi a Lecce? Solo Traslochi Caputo!

La migliore ditta di trasporti e traslochi a Lecce

 Traslocare può diventare un vero e proprio lavoro. Comporta, infatti, molti aspetti da valutare e fattori da tenere in considerazione. Organizzarsi da soli può risultare difficile ed è fonte di grande stress, ma con l’appoggio di una ditta specializzata è possibile rendere questo momento più sereno e facile da gestire.

I prezzi

Puoi decidere se affidarti interamente a professionisti per traslocare o realizzare una parte di queste operazioni da solo, in base al tempo e al budget che hai a disposizione. Devi aggiungere a questi elementi anche i costi per il trasporto. Questi cambiano a seconda della distanza da percorrere, del mezzo utilizzato e del volume degli oggetti da trasportare.

La scelta dell’azienda e come riconoscere la sua affidabilità

Ti consigliamo di rivolgerti ad una ditta con esperienza, soprattutto se hai tanti mobili e oggetti particolarmente preziosi o fragili da trasportare. In questo caso hai maggiori garanzie che non si verifichino danni durante il trasporto. I professionisti ti permetteranno anche di accorciare i tempi perché sono molto veloci nelle operazioni di carico e scarico. Se necessario, si occuperanno anche della burocrazia. Se si parla di lunga distanza, è vivamente consigliato affidarsi a una ditta, perché entrano in gioco più fattori da tenere sotto controllo.

Alcuni elementi che ti permettono di valutare l’affidabilità sono:

Il preventivo

Sicuramente è un primo indicatore importante per distinguere le ditte affidabili da quelle improvvisate. Meglio che sia il più dettagliato e chiaro possibile.Anche la presenza di un sito internet in cui vengano indicati i contatti e i riferimenti dell’azienda, oltre alla partita IVA, è un segno di affidabilità.

Le autorizzazioni

Le agenzie professionali devono essere iscritte all’albo degli autotrasportatori e avere tutti i permessi necessari per circolare nelle zone a traffico limitato (ZTL) e per l’occupazione del suolo pubblico.

I dettagli

Uno degli elementi da considerare per riconoscere gli esperti, è la tipologia di scatoloni che utilizzano. Questi, infatti, devono essere di qualità, è importante che riportino il logo, l’indirizzo e il numero di telefono dell’impresa. Sembra una piccolezza ma è un modo per evitare danni ai tuoi oggetti personali.

Traslochi Caputo

Se stai cercando una ditta seria ed affidabile di trasporti e traslochi a Lecce affidati immediatamente a Traslochi Caputo, una delle migliori della zona! La ditta Traslochi Caputo si occupa di noleggio elevatori mobili, sgombro locali, sgombero archivi, sgombero garage, sgomberi appartamenti, stoccaggio, montaggio arredamenti negozi, noleggio autoscale con operatore, fornitura di imballaggi, smontaggio e rimontaggio mobili, traslochi di case e tanto altro. Trasporti e traslochi a Lecce non sono più un problema da quando Caputo è in campo! Tutto trova la sua soluzione ideale in poco tempo e la tua nuova vita sarà pronta per essere vissuta nel pieno delle tue energie! I tuoi mobili saranno trasportati con premura e sicurezza e tutto l’arredo arriverà intatto alla nuova destinazione! Traslochi Caputo si trova in Via G. Giurgola 8 a Nardò (Lecce). Aperti dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 17:00. Per ulteriori informazioni chiama il 347 610 4808

Azienda di infissi? Monasterodue!

L’impresa ideale per gli infissi PVC a Lecce

 

Infissi in PVC: caratteristiche e vantaggi

Gli infissi sono degli elementi essenziali per le nostre abitazioni in quanto, contribuendo al mantenimento della temperatura interna, incidono direttamente sui consumi per il riscaldamento e il raffreddamento della casa. Infissi vecchi o malmessi, che quindi causano dispersione termica, richiedono una maggiore quantità di energia per la regolazione della temperatura di una stanza, con conseguenze negative sia sull’ambiente che sulle bollette. Per questo motivo i lavori di sostituzione degli infissi rientrano tra i lavori di riqualificazione energetica per cui sono previste detrazioni al 65%.

Il PVC, detto anche cloruro di polivinile, è un materiale termoplastico molto versatile, tra i più utilizzati nella produzione di serramenti. Leggero, durevole nel tempo, resistente al fuoco, alla pioggia e agli agenti atmosferici in generale, poco permeabile al vapore e con ottimi valori d’isolamento termo-acustico, non è affatto una scelta di ripiego nell’acquisto dei serramenti.

Essendo facilmente lavorabile può fornire un prodotto personalizzabile per forma, profilo e finiture. Se si è alla ricerca di un modello di infisso funzionale e moderno, il PVC rappresenta quindi la scelta migliore, non solo grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo, ma anche in quanto permette di scegliere tra vari colori. Tale tipologia di serramento, infatti, è in grado di soddisfare molteplici richieste di colorazione superficiale, da colorati in massa ai pellicolati per ricreare un effetto simile alla venatura del legno, fino alle tinte RAL. Le finestre in PVC, inoltre, non hanno bisogno di alcuna manutenzione nel tempo e la pulizia può essere effettuata semplicemente con del detergente neutro per vetri ed un panno morbido.

Per tutti questi motivi negli ultimi anni la tipologia dell’infisso in PVC ha guadagnato sempre più percentuali di mercato.

Tipologie di infissi in PVC

Possiamo distinguere tre macro-categorie di infissi in PVC: bicolori, blindati e a taglio termico. Gli infissi in PVC bicolori sono leggermente più costosi di quelli monocolore (+10% circa) ma si integrano perfettamente sia all’arredo interno che all’ambiente esterno, permettendo così di rispettare eventuali vincoli condominiali o paesaggistici senza condizionare l’estetica degli ambienti che li ospitano. Gli infissi in PVC blindati hanno vetri antieffrazione e telaio antiscasso, sono dotati di cardini che hanno una particolare forma che non permette di sollevare l’infisso, e di una piastrina in acciaio sotto la maniglia che non permette la trapanazione. Il giusto equilibrio tra l’esigenza di difendere da qualsiasi forma di effrazione e tentativi di scasso e la necessità di soddisfare esigenze di estetica. Gli infissi in PVC a taglio termico possiedono materiali isolanti di qualità presenti al loro interno e i vetri termici di ultima generazione creano una barriera allo scambio di calore tra interno ed esterno e garantiscono un adeguato isolamento termico. Il fine ultimo è quello di assicurare un risparmio energetico.

Monasterodue

Se stai cercando un’azienda di professionisti adibita all’installazione degli infissi PVC a Lecce, affidati immediatamente a Monasterodue. Porte e finestre, persiane, portoncini e scuretti in PVC compongono la vasta offerta di serramenti che distingue il punto vendita da ogni altro. Monasterodue, impresa di infissi PVC a Lecce, mette a disposizione del cliente tutto il suo know-how con attività di rilevazione misure, progettazione, posa in opera, manutenzione e riparazione, con un servizio efficiente e proteso al futuro. Monasterodue produce e vende i migliori infissi in PVC di Lecce e di tutta la provincia, con la promessa mantenuta di garantire consistenti vantaggi in termini di risparmio energetico, isolamento termico, protezione.

Monasterodue si trova a Presicce (Lecce), in Via Mazzini 155, 73054. Se vuoi saperne di più chiama allo 08 3372 2564.

 

I Migliori Materassi? Solo Da Bed Services!

La ditta leader nella vendita di materassi a Firenze

 

In che modo scegliere il proprio materasso

Per dormire bene è possibile scegliere il materasso in base al peso. Il corpo, infatti, deve essere sempre ben sostenuto e non deve mai affondare nell’imbottitura. Optare per il materasso in base al peso segue una sola regola generale: più è elevato il peso e maggiore deve essere la rigidità del materasso. Questo diktat è valido solo se lo si applica senza esasperazioni, perché anche i materassi più rigidi devono garantire la naturale curvatura a S della schiena.

Per scegliere in maniera ottimale il materasso in base al peso bisogna fare una prova sul campo: provate a sdraiarvi in posizione supina e passate una mano dietro vicino all’osso sacro, nella parte bassa della schiena. Se c’è tanto spazio tra il materasso e la colonna vertebrale, questo è eccessivamente duro per il vostro peso. Al contrario, se non vi è spazio perché il corpo è portato ad affondare, siete sdraiati su un materasso troppo morbido per il vostro peso. Se siete troppo indecisi, una buona soluzione è data dai materassi ergonomici in grado di adattarsi alla pressione del corpo. I soggetti sovrappeso, oltre a prestare attenzione alla rigidità del materasso, dovrebbero puntare anche a doghe robuste da cambiare più di frequente.

Tipologie di materasso

La scelta del materasso si suddivide in diverse parti. Bisogna scegliere i materiali, le dimensioni e i supporti giusti. Già, per dormire bene, non solo bisogna orientarsi tra i migliori materassi in commercio, le doghe e i cuscini condizionano molto la qualità del sonno. Tra i materiali e le tipologie di materasso disponibili in commercio, vi ricordiamo:

Memory Foam: materassi in poliuretano, meglio conosciuti come materassi Memory Foam, si tratta di un materiale plastico.

Materassi a molle: si caratterizzano per l’estrema elasticità. I modelli più rigidi sono particolarmente adatti alle persone in forte sovrappeso o obese.

Materassi combinati: anche detti “ibridi”, dati da uno strato a molle e uno in memory foam, oppure da uno strato di lattice e uno a molle oppure, ancora, lattice e memory foam.

Materassi in lattice: sono quelli più rispettosi dell’ambiente. Inquinano di meno e possono essere costituiti da materiali al 100% vegetali.

Naturali: sono materassi di origine naturale. In questa categoria rientrano diversi tipi di materassi, da quelli con imbottiture di cocco a quelli in lana. I futon sono di origine naturale, e sono famosi per essere i materassi tradizionali giapponesi. Sonno bassi e compatti, quindi sconsigliati ai bambini.

 Bed Services

Il sonno è una parte fondamentale della nostra vita, e dobbiamo renderlo ottimale scegliendo il materasso più adatto alle nostre esigenze. Tante persone si sono affidate a Bed Services, azienda per la vendita di materassi a Firenze. Da Bed Services troverai tutti gli articoli per un riposo da re, a partire dai materassi di alta qualità fino a piccoli complementi d’arredo, per dare il tuo stile alla tua camera da letto. Bed Services ha come obiettivo principale quello di offrire la piena soddisfazione ai propri clienti attraverso l’alta qualità dei suoi prodotti. Bed Services, ditta per la vendita di materassi a Firenze, si trova in Via San Giusto 9 (Prato). Se vuoi saperne di più non esitare, e chiama immediatamente lo 05 7460 3779.

Cerchi Una Farmacia? Farmacia Contini

La miglior farmacia a Surano e in tutta la provincia di Lecce

 

Quando sono nate le parafarmacie e perchè?

Dall’anno 2007, per effetto delle liberalizzazioni previste dal decreto legislativo ideato dal ministro Bersani, sono state introdotte in Italia le parafarmacie. Si tratta di punti vendita entro il quale siano tranquillamente vendibili tutti i farmaci cosiddetti “da banco”, prodotti per l’igiene e d’erboristeria, cosmesi, integratori, articoli sanitari. Analizziamo nel dettaglio pregi e difetti di questa nuova possibilità, come aprire un centro parafarmaceutico o dove trovarne uno. Il decreto avrebbe dovuto intervenire principalmente su due fronti. In primo luogo, doveva creare concorrenza ed un conseguente calo dei prezzi, ed inoltre avrebbe dovuto agevolare la lotta all’evasione fiscale con l’introduzione di procedure obbligatorie nei pagamenti.

Le conseguenze delle liberalizzazioni invadono campi quali Internet e Tv, possibilità di recedere dai contratti, transazioni bancarie, controllo monetario, rischi per i protestati, pagamenti con carte di credito, grande distribuzione, licenze dei tassisti, e (ultima, ma non certo per importanza) la possibilità di vendere alcuni tipi di farmaci anche nei supermercati. Quest’ultimo punto richiede una particolare attenzione perché riguarda ciò da cui dipendono tutte le altre cose della vita, la salute. Il benessere dei cittadini deve essere un primario interesse per lo Stato.

Quali sono le funzioni delle parafarmacie?

Il decreto Bersani del 2007 ha concesso la possibilità ad alcuni tipi di farmaci di poter essere venduti anche al di fuori delle classiche farmacie in cui noi tutti eravamo abituati a fornirci. Le parafarmacie sono adibite alla vendita, generalmente a prezzi competitivi, prodotti come: farmaci da banco, prodotti per l’automedicazione, cosmesi, omeopatia, prodotti per l’infanzia, prodotti di veterinaria.

Farmacia Contini

Se hai bisogno di una figura professionale, discreta ed affidabile, che sappia risolvere qualsiasi tua richiesta in ambito farmaceutico, qui c’è la risposta. Rivolgiti immediatamente alla Farmacia Contini, farmacia a Surano. Quando non ti senti in forma e hai bisogno di un consulto rapido e veloce, senza file inutili e che vada subito al concreto, con la prescrizione di un farmaco che ti faccia star subito bene, puoi ricorrere alla consulenza della Dottoressa Anna Contini e alle sue indicazioni. La Dottoressa Contini, con tutto lo staff della sua farmacia a Surano, è sempre pronta a rispondere alle tue esigenze, anche quando vuoi ritrovare il tuo peso forma. E questo grazie a prodotti di primissima qualità, consigliati d’accordo con il tuo stato di salute e le tue necessità. Qui troverai un’ampia gamma di prodotti in promozione anche nel campo della dermocosmesi e della puericultura. Dai medicinali senza necessità di prescrizione medica, utili ad una autocura veloce, sempre e comunque assistita dal consiglio del personale, fino ai medicinali più specifici, adatti alla cura di specifiche patologie, qui potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno per la tua salute.

Non aspettare altro tempo. Rivolgiti immediatamente dalla Dott.ssa Contini. La sua farmacia si trova presso il centro commerciale Gulliver a Surano. Per ulteriori informazioni o qualsiasi altra domanda, chiama immediatamente al numero di telefono 0833633119.

Catering a Firenze? Pasticceria La Quale

Uno dei migliori allestimenti catering a Firenze

 

Il Catering

Il termine catering deriva dall’ inglese “to cater”, e significa il rifornimento di cibi e bevande effettuato da aziende specializzate, nell’ambito di comunità, compagnie di trasporto, riunioni, cerimonie ed altro ancora.

In realtà il termine catering viene utilizzato per indicare l’organizzazione di banchetti e rinfreschi in luoghi esterni, il rifornimento di pasti, il rifornimento di prodotti alimentari e la produzione dedicata alla ristorazione da parte di settori delle industrie alimentari. Per diversi motivi (di studio, lavoro, interesse turistico), la gente è obbligata a consumare sempre più pasti fuori casa (soprattutto al mezzogiorno) infatti viene utilizzato molto anche nella ristorazione collettiva.

Con il termine “ristorazione collettiva” si intende un tipo di ristorazione che rivolge la sua attività a un numero abbastanza ampio di persone interessate ad usufruire dello stesso servizio, in quanto fanno parte di uno stesso gruppo per questo si divide in: aziendale, scolastica, sociosanitaria, comunitaria, assistenziale, ecc.

Tipologie di Catering

Due sono i tipi di Catering: industriale e a domicilio.  Quello industriale è rivolto alle grandi collettività e ad una ristorazione sociale (scuole, caserme, ospedali e carceri) e ad una ristorazione di trasporto. Il catering si può suddividere in sociale e privato. Sociale: con modalità definite dalle amministrazioni, menu vari a seconda delle utenze, il caterer prepara i pasti in strutture proprie e li consegna, il personale interno di solito serve. Privato: si utilizzano le cucine, un adeguata rotazione dei menu e si utilizza il self – Service.

Invece il catering a domicilio è rivolto ad un privato ed include le spese accessorie. Possono essere: eventi privati in casa, all’interno di fiere o teatri, o in tutte le strutture con appositi spazi di erogazione.

Da un punto di vista strutturale, la ristorazione collettiva si realizza, in linea di principio, in una cucina centralizzata, da dove le vivande possono essere servite in varie mense situate nello stesso edificio o in mense che si trovano altrove. Se l’azienda è di piccole dimensioni l’azienda di catering può proporre il servizio dei buoni pasto. Il buono pasto, detto anche “ticket restaurant” permette ai dipendenti delle aziende che non possiedono il servizio di mensa, di usufruire del servizio di ristorazione in una rete di ristoranti convenzionati con l’azienda di catering, cioè l’azienda di catering rilascia un ticket alle aziende richiedenti, la quale li dà ai propri dipendenti i quali hanno la possibilità di recarsi in un ristorante, in accordo con l’azienda di catering, e consumare il corrispettivo del buono pasto.

Pasticceria La Quale

Se stai cercando un’azienda leader nel settore degli allestimenti catering a Firenze, non ti resta che contattare la Pasticceria La Quale. La Pasticceria La Quale di Fontani Vera è specializzata nell’allestimento di catering a Firenze e in tutta la provincia, capace di distinguersi per la raffinatezza e la cura dei minimi dettagli, sia in sala che sulla tavola! I prodotti vengono realizzati con ingredienti freschissimi e di prima scelta, capaci di donare un sapore pregiato ad ogni pietanza. La scelta è ampia, in modo da poter accontentare proprio tutti i gusti.

Pasticceria La Quale, azienda di allestimenti catering a Firenze, si trova in Via Carlo Del Greco 51, a Firenze. Se vuoi saperne di più chiama al 3475518866.

Impresa di pulizie? Carpet e Mattress!

Pulizia tappeti e materassi Umbria

 

Tutto quello che c’è da sapere sugli acari

Non sono visibili all’occhio umano, eppure esistono. Parliamo degli acari della polvere, che sono uno dei principali problemi che dobbiamo affrontare quando ci imbattiamo nella pulizia quotidiana della nostra abitazione. A partire dal 1921 venne ipotizzato che la polvere potesse contenere allergeni in grado di scatenare episodi di asma, sinusite e altri problemi respiratori. Solamente negli ultimi anni è stata identificata l’origine di questi allergeni: gli acari della polvere, o per essere più precisi, il prodotto enzimatico della digestione della polvere. Gli acari della polvere si nutrono dei residui organici presenti in ambiente domestico.

Per alimentarsi e per digerire tali residui gli acari producono delle sostanze enzimatiche, e quest’ultime sono la causa principale dell’allergia alla polvere. Per capire l’entità del problema basta scoprire quanti acari della polvere ospitiamo in maniera indesiderata nella nostra casa: si stima dai 100 ai 500 esemplari per ogni grammo di polvere! I numeri si fanno ancor più consistenti quando si pensa che in un periodo di 10 settimane, un solo acaro della polvere può produrre approssimativamente 2.000 particelle fecali e un numero ancor maggiore di particelle di polvere parzialmente digerite e quindi ricoperte dagli enzimi responsabili dell’allergia agli acari.

Dimensioni e ciclo di vita degli acari

Le dimensioni di un acaro della polvere sono di 0,2 – 0,3 mm di lunghezza. Per un’identificazione accurata e per rendere meglio visibile l’acaro della polvere, potrebbe essere necessaria una lente di ingrandimento 10 x. L’intero ciclo di vita degli acari della polvere si svolge nel giro di 2-3 settimane. In questo lasso di tempo l’uovo si schiude, si forma un individuo adulto che successivamente si riprodurrà. Gli adulti hanno una vita media di 2-4 mesi (circa 160 giorni per le femmine e 80 giorni per i maschi). Durante il ciclo di vita, gli acari possono riprodursi una o due volte, deponendo complessivamente dalle 20 alle 50 uova. Gli acari della polvere si sviluppano nei luoghi della casa in grado di fornire una buona sorgente di cibo e riparo, vale a dire tappeti, cuscini e materassi. Ingenuamente potreste pensare che i vostri cuscini, così come materassi sono privi di polvere, in realtà sono gli ambienti più consoni allo sviluppo degli acari, poiché quest’ultimi si nutrono di forfora e altre cellule epidermiche morte.

Come combattere gli acari? Rivolgiti a Carpet e Mattress!

Se cerchi un’azienda leader nel settore della pulizia di tappeti e materassi in Umbria, Carpet e Mattress è quella giusta. Sapevi che di media trascorriamo 8 ore al giorno sul nostro materasso? A lungo andare, un terzo della nostra vita. Proprio per questo è importante combattere gli acari con metodi efficaci e con strumenti di un’impresa di specialisti. Rivolgendoti a Carpett e Mattress, azienda per pulizia di tappetti e materassi in Umbria, riceverai un trattamento innovativo a domicilio per i tuoi materassi attraverso l’uso di tecnologie efficaci per la sanificazione fino ai livelli profondi del materasso al fine di garantirti igiene e sicurezza dell’elemento su cui passi un terzo del tempo della tua vita. La pulizia della tua casa è importante. Non trascurarla, ed affidati a Carpet e Mattress.

DSI Impianti, professionisti dell’elettricità

La migliore azienda di impianti elettrici a Lecce

 

Gli impianti elettrici

L’impianto elettrico è l’insieme di apparecchiature elettriche, meccaniche e fisiche atte alla trasmissione e all’utilizzo di energia elettrica. Esistono due macro-categorie di impianti elettrici: impianti civili e impianti industriali. I primi si utilizzano nelle abitazioni private e nei luoghi di pubblico accesso come scuole e ospedali; i secondi sono adibiti ai luoghi di lavoro e di produzione e sono spesso utilizzati per movimentare e automatizzare le “macchine” nelle industrie. Ogni impianto elettrico che si rispetti, durante la sua realizzazione, deve seguire in maniera rigorosa uno schema elettrico.

Lo schema elettrico

Uno schema o diagramma elettrico è la rappresentazione semplificata di un circuito elettrico o elettronico che fa uso di simboli convenzionali. La prima semplificazione è dovuta alla rappresentazione del circuito reale mediante componenti a parametri concentrati. In poche parole, non vengono presi in considerazione i fenomeni parassiti (la presenza di interferenze dovute a fenomeni induttivi o capacitivi tra connessioni e/o componenti).

Oltre ai componenti del circuito stesso e ai loro collegamenti, lo schema può presentare informazioni circa le proprietà dei segnali che lo caratterizzano, come i valori di tensione o intensità di corrente, ed eventualmente anche le loro forme d’onda. La disposizione dei componenti nello schema non corrisponde necessariamente alla loro posizione fisica nel circuito vero e proprio; le loro connessioni rispecchiano però quelle reali. Gli schemi elettrici sono fondamentali, oltre che per la progettazione, per la manutenzione di dispositivi elettrici ed elettronici, e di conseguenza per il loro sistema di protezione.

Le protezioni elettriche

Le protezioni sono installate sia per proteggere le linee dell’impianto che le apparecchiature (es. generatori, trasformatori). Si dividono in attive e passive. Le protezioni attive rappresentano i componenti dell’impianto che intervengono sul circuito, normalmente aprendolo. Le protezioni attive intervengono soprattutto per salvaguardare l’impianto da guasti. Sono composte da un relè in grado di aprire il circuito. Il relè, in seguito a delle misure sull’impianto, e al verificarsi di una condizione di guasto, provvede a far intervenire l’interruttore che, aprendo la linea, interrompe la fornitura di energia elettrica e quindi toglie l’alimentazione al guasto. Le protezioni passive utilizzano strumenti che non intaccano il circuito ed il suo funzionamento. Queste protezioni hanno come compito principale quello di evitare la nascita di un guasto tramite arco elettrico o contatto tra parti diverse dell’impianto.

DSI Impianti

Quando installiamo un impianto elettrico nella nostra nuova casa non possiamo lasciare nulla al caso. Dobbiamo affidarci a dei veri professionisti del settore. E proprio per questo sempre più persone si affidano a DSI Impianti, azienda di impianti elettrici a Lecce. DSI Impianti è specializzata nella progettazione e nella realizzazione di impiantistiche elettriche di ultima generazione. Lo staff di DSI Impianti opera con grande entusiasmo e passione, sempre aggiornati sulle nuove tecnologie e soluzioni d’avanguardia per sviluppare sempre nuove strategie di lavoro e perfezionare sempre di più i prodotti offerti! Tutto viene realizzato secondo le norme vigenti, mettendo sempre al primo posto la sicurezza del cliente. DSI Impianti offre sopralluoghi e preventivi gratuiti. Cosa aspetti? DSI Impianti, azienda di impianti elettrici a Lecce, si trova a Martano (LE), in Via Persia 74. Per ulteriori informazioni chiama al 333 852 2448.

AD Architettura: Soluzioni Per La Tua Cucina

 La tua azienda di specialisti per l’arredo della cucina a Lecce

Evoluzione della cucina

Le cucine di oggi sono il risultato di una chiara filosofia di progettazione basata su ricerche impostate su criteri di funzionalità, sullo studio dei materiali e sulla ricerca di un design innovativo. Ma in passato, soprattutto per buona parte del Novecento, le cucine sono state posti in cui tanti rumori e molto fumo la facevano da padrone, di solito nascosti sul retro della casa o affacciati sul cortile interno. Perché la cucina, insieme all’eventuale dispensa e cantina, era una vera e propria zona di servizio, dove la padrona di casa andava solo per controllare che fosse tutto al posto giusto, e dove il padrone probabilmente non aveva mai messo piede. Fare colazione, pranzare o cenare in cucina era alquanto utopistico: solo i ceti meno abbienti vi consumavano i loro pasti quotidiani.

Estetica e funzionalità delle cucine scendono in campo quando le classi lavoratrici diventano più borghesi e meno povere, quando il personale di servizio diventa così costoso da preferire l’acquisto dei nuovi elettrodomestici, quando arriva il benessere del dopoguerra. La cucina diventa così il vero cuore pulsante della casa, uno spazio aperto, sociale e pubblico che cambia immagine a seconda dei diversi momenti della giornata: si mangia da soli o tutti insieme, si fanno i compiti sul medesimo tavolo dove si prepara una merenda fra amici, si chiacchiera, si telefona. La cucina è diventata il fulcro delle case del ventunesimo secolo, più o meno come quello che nei castelli medievali era il salone e nelle case vittoriane il salotto.

La cucina è il luogo preferito dagli italiani

Secondo alcuni recenti sondaggi, per il 69% degli italiani la stanza della casa in cui si riesce a ritrovare la perfetta armonia familiare è lo spazio cucina. Preparare pranzo e cena trasmette benessere psicofisico (per il 52%), allontana lo stress quotidiano (per il 34%). Non importa se si sta preparando un semplice panino o una cena a lume di candela, secondo quasi 7 italiani su 10 l’esperienza in cucina di casa è un momento capace di trasmettere positività e serenità. Piatti e fornelli possono diventare un momento di gioia e di benessere (52%) e la cucina di casa diventa per gli italiani uno spazio preferito alla comodità che può dare una camera da letto (45%) ed ai comfort tecnologici disponibili all’interno del proprio soggiorno (34%).

 

AD Architetture

Per l’arredo della cucina a Lecce sempre più clienti si rivolgono verso AD Architettura. La cucina è lo spazio più amato dentro casa. Sarà perché è da sempre il focolare dove tutti si ritrovano a fine giornata, sarà perché emana calore al solo pensiero, come abbiamo visto in precedenza. AD Architettura d’Interni si occupa di arredo cucina a Lecce con passione e inventiva, trovando sempre le soluzioni che rispecchiano i desideri di chi dovrà viverla. Da tre generazioni propone sempre il miglior rapporto qualità prezzo. Seleziona i modelli delle aziende più note e qualificate del settore cucina e degli elettrodomestici e crea cucine da sogno, belle e comode da vivere ogni giorno. AD Architettura, azienda di arredo cucina a Lecce, si trova a Novoli, in Via San Paolo (LE). Se desideri avere ulteriori informazioni chiama allo 0832 712638.

Sapore Di Mare? Arneo Club!

Il miglior ristorante di pesce a Porto Cesareo

 

Porto Cesareo

Porto Cesareo è una splendida località turistica del Salento, in provincia di Lecce. È situata sulla costa ionica della penisola salentina, ed è sede dell’Area naturale marina protetta Porto Cesareo e della Riserva Naturale Orientata Regionale Palude del Conte e Duna Costiera. Durante l’egemonia dell’impero romano Porto Cesareo si chiamava Portus Sasinae. Questo era un importante scalo commerciale per la vendita e lo smercio di prodotti agricoli delle ricchissime zone interne. Porto Cesareo però era già abitato in epoca preistorica, e successivamente (Età del Bronzo) fu popolato da marinai di origine greca. Dopo un periodo di abbandono e di degrado, intorno all’anno Mille alcuni monaci basiliano costruirono un’abbazia. La località quindi riprese la sua funzione originale, tornando ad essere un porto per il commercio (soprattutto di prodotti come olio e grano). Durante il periodo fascista, grazie alla bonifica dell’Arneo, Porto Cesareo divenne anche e soprattutto una località turistico balneare.

I benefici nel mangiare il pesce

Se si parla di località marittime come quella di Porto Cesareo è inevitabile che il pensiero vada al pesce e ai deliziosi piatti che si possono accompagnare con esso. Arneo Club, ristorante di pesce a Porto Cesareo, è specializzato in questo. Già, ma quali sono i benefici che il nostro corpo può avere se mangiamo del buon pesce? È un ottima fonte di proteine, poiché ne contiene dai 15 ai 20 grammi ogni 100. Apporta poche calorie, e quindi è un ottimo alimento per mantenere la linea. I pesci come il salmone e le aringhe sono ricchi di vitamina D, fondamentale per l’assorbimento di calcio e per i processi di mineralizzazione ossea. Contiene grassi di elevata qualità, ovvero gli Omega 3, molto importanti per combattere e prevenire malattie cardiovascolari e per la riduzione del livello di colesterolo nel sangue. Il pesce è anche una buona fonte di fosforo, utile per la formazione di denti ed ossa e indispensabile per la formazione di molecole di DNA ed RNA.

Arneo Club

Saper cucinare è una vera e propria arte. Saper cucinare il pesce lo è ancor di più. Proprio per questo tantissimi clienti amanti dei prodotti ittici decidono di scegliere la professionalità e l’esperienza di Arneo Club, probabilmente il miglior ristorante di pesce a Porto Cesareo. Se sei tra i pochi a non aver ancora goduto delle delizie culinarie che solo il Salento sa offrire, è giunto il momento di rimediare. Arneo Club mette in ogni piatto cucinato la passione per un mestiere e l’esperienza di chi vuole dare al proprio cliente solo il meglio del meglio. Questo ristorante di pesce a Porto Cesareo si dedica alla lavorazione solo di ingredienti freschissimi, per offrire ai suoi commensali i veri sapori del mare, ma anche della terra. Da Arneo Club farai un vero e proprio viaggio nel gusto.

Cosa stai aspettando? Prenota subito un tavolo! Arneo Club si trova in Via San Pancrazio (Vico Boncore) a Nardò, in provincia di Lecce. Per ulteriori informazioni chiama al 33085772.