DSI Impianti, professionisti dell’elettricità

La migliore azienda di impianti elettrici a Lecce

 

Gli impianti elettrici

L’impianto elettrico è l’insieme di apparecchiature elettriche, meccaniche e fisiche atte alla trasmissione e all’utilizzo di energia elettrica. Esistono due macro-categorie di impianti elettrici: impianti civili e impianti industriali. I primi si utilizzano nelle abitazioni private e nei luoghi di pubblico accesso come scuole e ospedali; i secondi sono adibiti ai luoghi di lavoro e di produzione e sono spesso utilizzati per movimentare e automatizzare le “macchine” nelle industrie. Ogni impianto elettrico che si rispetti, durante la sua realizzazione, deve seguire in maniera rigorosa uno schema elettrico.

Lo schema elettrico

Uno schema o diagramma elettrico è la rappresentazione semplificata di un circuito elettrico o elettronico che fa uso di simboli convenzionali. La prima semplificazione è dovuta alla rappresentazione del circuito reale mediante componenti a parametri concentrati. In poche parole, non vengono presi in considerazione i fenomeni parassiti (la presenza di interferenze dovute a fenomeni induttivi o capacitivi tra connessioni e/o componenti).

Oltre ai componenti del circuito stesso e ai loro collegamenti, lo schema può presentare informazioni circa le proprietà dei segnali che lo caratterizzano, come i valori di tensione o intensità di corrente, ed eventualmente anche le loro forme d’onda. La disposizione dei componenti nello schema non corrisponde necessariamente alla loro posizione fisica nel circuito vero e proprio; le loro connessioni rispecchiano però quelle reali. Gli schemi elettrici sono fondamentali, oltre che per la progettazione, per la manutenzione di dispositivi elettrici ed elettronici, e di conseguenza per il loro sistema di protezione.

Le protezioni elettriche

Le protezioni sono installate sia per proteggere le linee dell’impianto che le apparecchiature (es. generatori, trasformatori). Si dividono in attive e passive. Le protezioni attive rappresentano i componenti dell’impianto che intervengono sul circuito, normalmente aprendolo. Le protezioni attive intervengono soprattutto per salvaguardare l’impianto da guasti. Sono composte da un relè in grado di aprire il circuito. Il relè, in seguito a delle misure sull’impianto, e al verificarsi di una condizione di guasto, provvede a far intervenire l’interruttore che, aprendo la linea, interrompe la fornitura di energia elettrica e quindi toglie l’alimentazione al guasto. Le protezioni passive utilizzano strumenti che non intaccano il circuito ed il suo funzionamento. Queste protezioni hanno come compito principale quello di evitare la nascita di un guasto tramite arco elettrico o contatto tra parti diverse dell’impianto.

DSI Impianti

Quando installiamo un impianto elettrico nella nostra nuova casa non possiamo lasciare nulla al caso. Dobbiamo affidarci a dei veri professionisti del settore. E proprio per questo sempre più persone si affidano a DSI Impianti, azienda di impianti elettrici a Lecce. DSI Impianti è specializzata nella progettazione e nella realizzazione di impiantistiche elettriche di ultima generazione. Lo staff di DSI Impianti opera con grande entusiasmo e passione, sempre aggiornati sulle nuove tecnologie e soluzioni d’avanguardia per sviluppare sempre nuove strategie di lavoro e perfezionare sempre di più i prodotti offerti! Tutto viene realizzato secondo le norme vigenti, mettendo sempre al primo posto la sicurezza del cliente. DSI Impianti offre sopralluoghi e preventivi gratuiti. Cosa aspetti? DSI Impianti, azienda di impianti elettrici a Lecce, si trova a Martano (LE), in Via Persia 74. Per ulteriori informazioni chiama al 333 852 2448.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *